Header widget area left
Header widget area right
Modello BIM

il BIM viene definito dalla National Building Information Modeling Standards come:

“the act of creating an electronic model of a facility for the purpose of visualization, engineering analysis, conflict analysis, code criteria checking, cost engineering, as-built product, budgeting and many other purposes.”

Il metodo BIM permette di conferire valore aggiunto al progetto, ottimizzare lo scambio dati e informazioni, ridurre i tempi di realizzazione dei progetti e migliorare la previsione dei costi.

Building

L’edificio sotto forma di modello digitale viene continuamente implementato e interrogato per generare ed estrapolare dati e informazioni.

Information

Tutte le informazioni di progetto sono organizzate all’interno di un database digitale per facilitarne lo scambio e la comprensione.

Modeling

Gli elementi che costituiscono il progetto vengono modellati nelle tre dimensioni e contengono informazioni geometriche e tecniche.

Evolution of BIM implementation came in parallel with willingness to collaborate and share project information, the move toward integrated practice that is much talked about in the industry

“Phillip G. Bernstein”

Adozione del BIM

Principali vantaggi

Adozione del BIM in Europa
MIGLIORE COMPRENSIONE DEL PROGETTO69%
MIGLIORE QUALITÀ DEL PROGETTO62%
RIDUZIONE CONFLITTI DURANTE LA COSTRUZIONE59%
RIDUZIONE MODIFICHE DURANTE LA COSTRUZIONE56%
VELOCE APPROVAZIONE DEL PROGETTO44%
MIGLIOR CONTROLLO E PREVISIONE DEI COSTI43%
RIDUZIONE DEL NUMERO DI RFI43%

“L’adozione del BIM è aumentata dal 17% nel 2007 al 71% nel 2012”

  • 45% di crescita negli ultimi 3 anni.
  • Più del 400% di crescita negli ultimi 5 anni

CMcGraw Hill Construction, 2014

Adozione del BIM

Investimento positivo

Con l’avvento del Building Information Modeling (BIM), il mondo dell’edilizia ha compreso che la tecnologia è in grado di trasformare radicalmente il processo mediante il quale un edificio è progettato e costruito. Ma prima di utilizzare i fondi per l’acquisto di tale tecnologia, è necessaria l’analisi del ROI (Return On Investment).

48%

MOLTO POSITIVO (ROI oltre 25%)

32%

POSITIVO (ROI fino al 25%)

20%

NEGATIVO

80%

POSITIVO

L’analisi del ROI è uno dei tanti modi per valutare una proposta di investimento. Esso mette a confronto i guadagni previsti da un investimento contro il costo dell’investimento stesso. Oltre l’80% dei contractors Europei che hanno investito nel Building Infomation Modeling forniscono un report positivo sul ROI.

“McGraw Hill Construction 2014”

BIM Livello 2

BIM Level 2

Il BIM ha diversi livelli di maturità o di adozione, che si basano sull’uso e la condivisione di file e dati durante il processo di progettazione, realizzazione e gestione di un’opera.

Il Livello 2 è probabilmente il primo ad essere realmente BIM. Le informazioni sono condivise attraverso un formato di file comune che consente a chiunque di essere in grado di combinare i dati e di effettuare controlli interrogativi sul modello.

In UK il BIM livello 2 è obbligatorio negli appalti pubblici dal 2016. In Spagna si parla del 2018.