Header widget area left
Header widget area right

Siamo stati incaricati della realizzazione del modello architettonico e strutturale per il progetto di ristrutturazione BIM di un complesso immobiliare in Viale Romania a Roma per la sua trasformazione in una residenza universitaria. La complessità e dimensione del progetto di circa 5000 mq ha indotto RHL Architettura all’utilizzo della metodologia BIM al fine di ottenere una esatta corrispondenza tra modello e computi estimativi, con un risparmio sui tempi e costi della realizzazione.

Modellazione

Partendo dai disegni bidimensionali del cliente, abbiamo redatto il modello BIM architettonico e strutturale con particolare attenzione alle fasi temporali (demolizioni e nuove costruzioni) e alla stima dei costi dell’intervento. Dovendo utilizzare il modello per la corretta realizzazione dell’opera in cantiere, è stato richiesto un livello di dettaglio esecutivo di tutte le componenti del progetto e la modellazione dei nodi tecnologici e dei particolari costruttivi.

Famiglie parametriche

Sono state realizzate numerose famiglie parametriche partendo da schede tecniche dei prodotti utilizzati nel progetto. In questo modo, i componenti utilizzati nel modello sono perfettamente corrispondenti a prodotti realmente presenti sul mercato, rendendo possibile una previsione accurata di tempi e costi di montaggio.

Cantierizzazione

La gestione temporale del progetto è stata effettuata attribuendo, ad ogni elemento del modello, informazioni relative alle fasi di demolizione, ricostruzione o nuova costruzione. Questo processo ha permesso al cliente di visualizzare e distinguere efficacemente i nuovi interventi dalle preesistenze, e di redigere cronoprogrammi dettagliati per la futura cantierizzazione.

Servizi:

Modellazione architettonica, Famiglie architettonicheComputi di quantità e costi, Tavole con elaboratiCantierizzazione.

Tecnologia:

Revit Architecture

Stato:

Realizzato

Localizzazione:

Roma, Italia

Progetti correlati